Datalogger di livello

Prodotto Solinst

Datalogger con sensori di Livello, Temperatura e Conducibilità Elettrica, per acque in pozzi, piezometri, cisterne, bacini, corsi d'acqua, ecc.

Parametri rilevati:

I Datalogger di livello Solinst, sono strumenti compatti che consentono di rilevare e registrare il livello (la pressione), la temperatura, la conducibilità elettrica nelle acque di pozzi, piezometri, cisterne, bacini, impianti di trattamento, corsi d'acqua e altro.

I Datalogger Solinst hanno di forma cilindrica, di diametro ridotto (22 mm), realizzati in acciaio inox 316, contengono al loro interno un datalogger in grado di registrare su una memoria i dati rilevati e, a seconda dei modelli, un trasduttore di pressione, un sensore di temperatura, un sensore di conducibilità e un registratore per pluviometri ad impulsi.

Ambiti di impiego dei Datalogger Solinst:

Applicazioni:

  • Caratterizzazione degli acquiferi:
    • test di pompaggio
    • step test
    • slug test, ecc.
  • Monitoraggio displuvio, drenaggio dei bacini e monitoraggio di ricarico.
  • Misurazione del flusso, gestione dei bacini idrici.
  • Monitoraggio delle zone umide (paludi) e delle acque piovane.
  • Misurazioni del livello nelle cisterne e delle riserve idriche.
  • Test di tracciamento
  • Monitoraggio a lungo termine nei pozzi, raccolte di acque superficiali (laghi e bacini adiacenti alle coste), anche in ambiente salmastro.
  • Studi sulla salinità e sulle intrusioni saline
  • Monitoraggio delle acque di scioglimento
  • Monitoraggio del plume nelle attività di bonifica
  • Gestione delle acque sotterranee e dei percolati (discariche).
  • Monitoraggio del deflusso delle acque a uso agricolo
  • Monitoraggio dell'intrusione del sale antineve
  • Monitoraggio delle precipitazioni

Trasduttori di pressione assoluti e ventilati:

Tutti datalogger che registrano il livello dell'acqua sono dotati di un trasduttore di pressione. In base al metodo di misurazione utilizzato, possiamo raggrupparli in due famiglie:

  • Trasduttori di tipo assoluto:
    • nel retro della membrana viene creato il vuoto (o quasi), in questo modo viene misurata la pressione totale che incide sulla membrana, ossia quella data dalla colonna d'acqua più quella data dalla colonna d'aria soprastanti. Per avere un valore preciso della pressione data dalla sola colonna d'acqua è necessario togliere il valore della pressione atmosferica (compensazione barometrica, per esempio con il Solinst Barologger 5).

    Trasduttori di tipo ventilato (detto anche a tubo aperto):
    • sono dotati di un tubicino che collega il retro della membrana con l'aria in superficie. In questo modo riescono a misurare la pressione data dalla sola colonna d'acqua. (La pressione atmosferica viene compensata automaticamente tramite il tubicino).
Entrambe le tipologie hanno vantaggi e svantaggi, in linea di massima sono preferibili i trasduttori ventilati (LevelVent 5 e AquaVent 5) per profondità limitate (fino a 20 m) e i trasduttori di tipo assoluto per profondità più elevate (Levelogger 5 Junior, Levelogger 5 e Levelogger 5 LTC).

Datalogger Solinst con trasduttore di pressione di tipo Assoluto:

3100 Levelogger 5 Junior
Livello - Temperatura

3100 Levelogger 5 - Sensore Assoluto

3100 Levelogger 5
Livello - Temperatura

3100 Levelogger 5 - Sensore Assoluto

3100 Levelogger 5 LTC
Livello - Temperatura - Conducibilità

3100 Levelogger 5 LTC - Conducibilità

Datalogger Solinst con trasduttore di pressione di tipo Ventilato:

3500 Aquavent 5
Livello - Temperatura

3500 Aquavent 5 - Sensore Ventilato

3250 LevelVent 5
Livello - Temperatura

3250 LevelVent 5 - Sensore Ventilato

Datalogger barometrico:

Quando si utilizzano i Datalogger di livello di tipo assoluto, la pressione registrata dal trasduttore è complessiva, ossia quella data dalla colonna d'acqua e quella data dalla colonna d'aria (pressione atmosferica) soprastanti. Per ottenere il valore di pressione dato dalla sola colonna d'acqua, è necessario effettuate la cosiddetta compensazione barometrica, ossia togliere la pressione atmosferica. Questa operazione è effettuabile automaticamente grazie all'utilizzo di un datalogger barometrico come il Solinst 3001 Barologger 5. Lo strumento registra con assoluta precisione i dati della pressione atmosferica, utilizzabili poi per compensare le letture registrate dai Levelogger. Un solo Barologger è in grado di compensare tutti i Levelogger presenti all'interno di un'area di 30 km di raggio, entro un dislivello massimo di 300 m.

3001 Barologger 5
Pressione Atmosferica - Temperatura

3001 Barologger 5

Datalogger per Pluviometro:

Solinst ha realizzato un datalogger in grado di registrare i dati provenienti da qualsiasi pluviometro ad impulsi.
Il Solinst 3002 Rainlogger 5 può essere utilizzato con gli accessori per i Levelogger e diventa particolarmente utile quando è necessario analizzare dati di piovosità contestualmente a dati di livello idrometrico di corsi d'acqua o bacini, o dati piezometrici di falda.

3002 Rainlogger 5
Datalogger per Pluviometro

Solinst 3002 Rainlogger 5

Accessori:

Sono disponibili una serie di accessori che rendono la famiglia dei datalogger versatile e adatta a molteplici applicazioni e che ne semplificano e velocizzano le operazioni di gestione.

Scarico dati e gestione in sito:

DataGrabber 5 USB

3100 DataGrabber 5 USB

AppInterface 5 Bluetooth

AppInterface 5 Bluetooth

Testa pozzo dedicata Well-Cap da 2" e 4"

Testa pozzo dedicata Well-Cap da 2

Telemetrie GSM e Radio, gestione remota dei dati:

9500 LevelSender 5 GSM

9500 LevelSender 5 GSM

9100 SST GSM

Telemetria Solinst 9100 SST GSM

9200 RRL RADIO

Telemetria Solinst 9200 RRL RADIO

Ultime News:

Prodotti in offerta:

Contatti:

Privacy&Cookie Policy
Continuando la navigazione, si accetta l'uso dei cookies che ci consente di fornire un servizio ottimale e contenuti personalizzati.