Datalogger livello

  • Aquavent 5

    Datalogger con sensore di livello ventilato Solinst Aquavent 5
  • Come funzionano i filtri idrofobici dei Vented Datalogger Solinst

    Come funzionano i filtri idrofobici dei Datalogger a tubo aperto Solinst I datalogger con trasduttore di pressione ventilato (a tubo aperto) Solinst sono progettati con l’obiettivo di mantenere al minimo le attività di manutenzione, in modo da poter effettuare attività di monitoraggio a lungo periodo anche in località remote e difficili da raggiungere. Durante lo sviluppo dei datalogger LevelVent e AquaVent, sono stati selezionati dei filtri idrofobici permanenti in alternativa alle tradizionali capsule essicanti consumabili. I filtri idrofobici sono progettati per fornire protezione dall’umidità per tutta la vita dello strumento, senza necessità di sostituzione.
  • I Levelogger Solinst per il monitoraggio dello scioglimento della calotta glaciale in Groenlandia

    I Levelogger Solinst per il monitoraggio dello scioglimento della calotta glaciale in Groenlandia

    La Groenlandia è coperta per l'80% da un calotta glaciale - costituisce la più grande massa di ghiaccio di tutto l'Emisfero Boreale. Pertanto, non dovrebbe sorprendere che si sospetti che dia un contributo chiave all'attuale e futuro innalzamento del livello globale del mare, in particolare con la temperatura della terra in continuo aumento.

  • L’utilizzo combinato dei Levelogger e del Freatimetro 101D Drawdown Meter Solinst per semplificare i test sugli acquiferi.

    L’utilizzo combinato dei Levelogger e del 101D DrawDown Meter Solinst semplifica i test sugli acquiferi

    Cos’è il Drawdown?

    Il Drawdown piezometrico è un cambiamento nel livello delle acque sotterranee a causa di uno stress applicato, causato da eventi come:

    • Pompaggio da un pozzo dove avviene la misurazione
    • Pompaggio da uno o più pozzi vicini
    • Prelievi di acqua intensivi nella zona circostante
    • Diminuzioni stagionali dovuti a tassi di ricarica più bassi
    Il monitoraggio del drawdown piezometrico indotto da un test di pompaggio, consente di determinare le caratteristiche dell'acquifero.
  • Monitoraggio delle acque di restituzione degli impianti geotermici con i Levelogger Solinst

    Monitoraggio delle acque di restituzione degli impianti geotermici con i Levelogger Solinst

    Per gli impianti geotermici a bassa entalpia a circuito aperto è necessario che le acque di estrazione e le acque di restituzione restino all’interno di un gradiente termico prestabilito o che comunque non superino determinati valori di riferimento.
    I Levelogger Solinst sono una soluzione molto semplice per monitorare la temperatura, i livelli piezometrici e se richiesto anche la conducibilità elettrica delle acque.

  • Sensori di Livello Assoluto vs Sensori Ventilati

    Sensori di Livello Assoluto vs Sensori Ventilati
    Solinst realizza sia sensori di livello acque di tipo assoluto (non-vented) che di tipo relativo (vented). Quali sono le differenze tra le due tipologie, quale è la soluzione più adatta?
    Vediamo come sono fatti e come funzionano e cerchiamo di capire come e in che misura la pressione barometrica può influenzare o meno i dati raccolti.
  • Sviluppo di una piattaforma online open-source per il monitoraggio remoto delle acque sotterranee di un sotto-bacino in California.

    Una rete di osservazione in tempo reale delle acque sotterranee in California.
    Rete open-source per di monitoraggio online delle risorse idriche in California.
    L'Hydrologic Sciences Graduate Group della UC Davis ha realizzato una rete di monitoraggio della falda acquifera disponibile online, realizzando una piattaforma open source, per la visualizzazione dei dati raccolti sul campo mediante l'utilizzo dei Levelogger Solinst e trasmessi mediante la telemetria LevelSender.
    Attualmente, dieci punti di osservazione forniscono dati sul livello delle acque sotterranee al South American Subbasin Groundwater WaterWater Observatory in California.

    L'Osservatorio online consente ai ricercatori, ai gestori delle risorse idriche e a tutte le parti interessate, di accedere a dati aggiornati sui livelli di falda, dotandoli di uno strumento utile alle scelte sulla gestione delle acque.

Ultime News:

Prodotti in offerta:

Contatti:

Privacy&Cookie Policy
Continuando la navigazione, si accetta l'uso dei cookies che ci consente di fornire un servizio ottimale e contenuti personalizzati.