Sistema di Monitoraggio
Multilivello Waterloo
Modello 401

Prodotto Solinst

Utilizzo:

CAMPIONAMENTO

MULTILIVELLO

 

Profondità di impiego:

Fino a 300 metri

Profondità disponibili:
su richiesta, fino a 300m
 
 
Monitoraggio Multilivello Waterloo

Il Sistema Multilivello Waterloo è usato per campionare la falda, ottenere misure di portanza e di permeabilità in intervalli multipli e isolati tra loro, in una singola perforazione.

Fino a 24 zone isolate di monitoraggio in un unico piezometro!
Vantaggi:

- Profondità e concentrazione di flusso
- Riduzione dei tempi di spurgo
- Riduzione del numero di perforazioni
- Zone di campionatura isolate, zone contaminate distinte
- Definizione del sito in alta risoluzione.

 
Schema di campionamento con il sistema Multilivello Waterloo:








401 cmpionamento acque con sistema multilivello

Schema Installazione sistema multilivello Waterloo
Un impianto Waterloo permette di ottenere informazioni per sviluppare il profilo del sito in ottica tridimensionale, a costi ragionevoli, con meno perforazioni e tempi di monitoraggio ridotti.
Il sistema modulare Waterloo può essere personalizzato a seconda delle richieste del progetto. Le zone di monitoraggio si possono piazzare alle profondità desiderate e sono disponibili per l'installazione in terreni rocciosi, pozzi aperti o incamiciati. Il sistema Waterloo è progettato per essere sigillato permanentemente.

I dati sono di alta qualità perché vengono controllati una serie di intervalli, distinti e isolati l'uno dall'altro, a varie profondità e usando una singola perforazione. Il sistema provvede a fornire una accurata valutazione del sito in termini di flusso, verticale e orizzontale, insieme ad altre zone isolate, per l'analisi dei contaminanti.
Una barriera di sistemi Multilivello Waterloo installata nel sito in esame permette di individuare il percorso del flusso della falda e di determinare il valore del Flusso Massimo. Successivamente lo stesso transetto di Waterloo può essere usato per la valutazione dell'efficacia del sistema di bonifica scelto, o per qualsiasi altro monitoraggio sul miglioramento dello stato della falda.

Il sistema Waterloo usa componenti modulari a formare una unica linea all'interno della perforazione/pozzo composta di vari contenitori sigillati, packers, portelli, una presa base e il manicotto di superficie, per consentire una precisa individuazione delle zone di monitoraggio.


Ogni sezione viene collegata alla rispettiva porta e viene connessa singolarmente al manicotto di superficie; il sistema standard è costruito in PVC Schedule 80 (caratteristiche come tabella sopra) adatto per essere inserito in fori da 3”/4” (7-100 mm) e usato con packers lunghi 3 ft (915 mm). Gli stessi componenti sono disponibili anche in acciaio con tubi in PTFE.
L'attacco slip-on usa un rinforzo di nylon e un o-ring che rende i giunti resistenti alle perdite e isolati. La falda è accessibile solo via prese, sui port, predisposte per inserire gli strumenti di monitoraggio. Inoltre i sigilli prevengono le infiltrazioni e prevengono la formazione di umidità sui contenitori. I manicotti di testa/pozzo sono posizionati in superficie e organizzano e definiscono la perforazione in termini di zone di monitoraggio: i manicotti consentono il collegamento ad ogni trasduttore dedicato e una immediata operazione di pompaggio. Quando le pompe individuali sono selezionate, una unica testa pozzo consente di spurgare ogni settore.
Schema:

401 schema 3D Multilevel Waterloo
Porte di monitoraggio:

Le porte di monitoraggio del sistema Waterloo sono costruite in acciaio inox 316. Le porte sono isolate con packers, e ogni zona è connessa individualmente al manicotto di superficie tramite un tubicino. In questo modo l'acqua entra nella porta percorrendo il tubicino (stelo) e passa nel tubo di monitoraggio assumendo il livello statico. Una pompa di campionamento o un trasduttore di pressione possono essere collegati ad ogni zona di monitoraggio; le porte a due vie (doppio stelo) sono disponibili per consentire analisi e portanza dallo stesso port, oppure per innestarvi gli strumenti portatili. I packers salvaguardano i connettori e i sigilli per lungo tempo, anche se installati nel substrato roccioso o in pozzi camiciati.
401 Porte di monitoraggio
Download Scheda tecnica:
Download Scheda tecnica Monitoraggio Multilivello Waterloo
Per i dettagli e le specifiche tecniche, si rimanda alla pagina ufficiale del produttore:
Pagina ufficiale Monitoraggio Multilivello - Waterloo

Ultime News:

Prodotti in offerta:

Contatti:

Continuando la navigazione, si accetta l'uso dei cookies che ci consente di fornire un servizio ottimale e contenuti personalizzati.